Guerra senza esclusioni di colpi incentrata sul supereroe Iron Man personaggio di spicco della Marvel Comics, tra la Play Imaginative, conosciuta in tutto il mondo per i suoi prodotti innovativi realizzati con estrema cura e caratterizzati soprattutto da una notevole percentuale di lega metallica (materiale Die-Cast),e la casa di Hong Kong Hot Toys regina incontrastata nella realizzazione di figure da 12″ inch.

Pochi giorni fa la stessa Hot Toys aveva annunciato il suo ingresso nel mondo dei die-cast, focalizzando la propria intenzione sull’uomo di ferro protagonista rispettivamente delle pellicole cinematografiche Iron Man, Iron Man 2, The Avenger e infine Iron Man 3, uno dei cinecomic più attesi del 2013, con l’intento di ostacolare la ditta di Singapore che nel frattempo aveva aperto i preordini per il suo Super Alloy Iron Man Mark VII in scala 1/6, costituito da un buon 85% di parti in metallo.

L’evento ha provocato sicuramente il risentimento da parte della Play Imaginative, che a sua volta rilascia un comunicato ufficiale in cui annuncia l’acquisizione della licenza piu’ gettonata del momento ovvero Iron Man 3, e dichiara di volere procedere alla realizzazione di una serie di prodotti in scala 1/4 e in scala 1/12, facenti parte della linea Super Alloy Iron Man 3, tra cui anche la nuova armatura color oro denominata Mark XLII(Mark 42) indossata da Tony Stark nella sopra citata pellicola con l’intento di contrastare la potenza di Mandarino.

Non prevista per il momento la produzione di tali prodotti anche in scala 1/6, ma possiamo supporre che la motivazione sia da ricercare nel possesso della relativa licenza da parte del colosso asiatico.

Una battaglia che si preannuncia ricca di colpi di scena, che andra’ a coinvolgere anche il mondo dei collezionisti provocando una certa indecisione sul da farsi.

Chi ne uscira’ vincitore?

Nella stessa giornata la casa produttrice Play Imaginative rilascia un teaser in cui preannuncia l’imminente presentazione della figure in scala 1/6 completamente articolabile di Super Alloy Supeman, facente parte della nuova linea “The New 52 Super Alloy Collectible Figures”, presentata qualche giorno fa.