+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Zpro-01 Kotetsu Jeeg da Zonahobby: Recensione

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Bossborot
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,830

    Zpro-01 Kotetsu Jeeg da Zonahobby: Recensione

    Erano quasi cinque anni che il progetto era noto, tutti noi eravamo rimasti piacevolmente incantati da un filmato visto e rivisto, senza mai stancarci, sognando un Jeeg con cui finalmente essere soddisfatti, nell’infinito dibattito di quale fosse il Jeeg migliore, se quello di Cm’s piuttosto che quello di Arcadia o dell’Evolution Toy.. E se ne parlerà ancora per molto tempo dato che è risaputo che nella nostra biodiversità in gusti robotici è insita la magica bellezza del collezionismo.



    Qualche nozione storica:

    Intorno alla seconda metà del 2010, Nicola Sandrini AKA NIK73 nonchè gestore del sito giocattolivecchi.com e proprietario del negozio Zona Hobby, condivise con la sua community l’idea di produrre un Jeeg “italiano”. Non un custom, ma un progetto vero e proprio creato da zero fino ad arrivare alla pubblicazione e all’immissione sul mercato, coperto da diritti d’autore e con l’intento di “omaggiare” un po’ il vecchio Jeeg Takara ed i micronauti che ne derivarono.

    La versione 1.0 prometteva benissimo, ma ci sono voluti altri quattro anni e diverse revisioni per giungere a quello che oggi diviene a tutti gli effetti il primo Chogokin made in Italy: lo ZPRO-01.

    Comunque, partono i preordini per il Jeeg di ZonaHobby a novembre 2014 e naturalmente non me ne sono fatto scappare una copia che mi è arrivata puntualmente oggi e che andremo ad analizzare insieme..









    Un foglietto plastificato con istruzioni basilari





    Lato A





    Lato B





    Come potete vedere, Jeeg si presenta in una confezione di tutto rispetto, ben fatta e che racchiude una scatola in polistirolo double face. Da un lato tutte le componenti del Jeeg: la testa, il busto, la vita, le cosce, un paio di cosce aggiuntive per permettergli la posizione in ginocchio, le gambe, i piedi, un paio di mani chiuse, un paio di mani aperte, una coppia di mani giunte, il bazooka e il pezzo necessario ad agganciare i missili sulla schiena (Omaggio al Takara).

    Una configurazione sicuramente più semplice rispetto al Brave di Cm’s, con articolazioni a sfera e magneti molto potenti come nell’originale che vedevamo in tv. Le giunture sono tra collo/testa, rotazione spalla, rotazione petto, ginocchia e caviglie, ma essendoci magneti ovunque, anche la mobilità gomiti e mani è a dir poco spettacolare. Degno di nota sulla parte superiore del polpaccio in prossimità del ginocchio due sportellini magnetici che una volta tolti permettono un maggior angolo di movimento alla gamba. (le soluzioni spalle ginocchia sono esemplari)

    Sul lato B troviamo una basetta espositiva in stile Bandai con supporto magnetico per i missili e bazooka nonché un braccio per dare maggiore stabilità espositiva al Jeeg, nonostante sia autonomamente stabilissimo in ogni sua configurazione.
















































    Esiste anche una versione Limited denominata Black Version con tiratura 300 pezzi, ma per gusto personale non ho mai amato le Black V. soprattutto per gli Zetti

    Visto che è cominciata la distribuzione ufficiale degli ultimi Jeeg di Zona Hobby, vi riporto i rumors di quali saranno i prossimi steps!
    Prima di tutto è quasi sicuro il modulo Antares/Pantheroid. Presenterà un desing abbastanza ricercato e soluzioni diverse da quello proposto da Cm’s/Arcadia. Secondariamente è prevista una nuova variante limited denominata Pink Opening. Un chiaro omaggio al Jeeg che si vede nella sigla iniziale. Altra chicca, che probabilmente uscirà quasi in contemporanea sono i componenti terra ed aria (i marini per adesso non verranno prodotti). Scatole separate e prezzo quasi popolare per questi set. Nella confezione, sarà presente un busto statico, con testa articolata, ma non magnetico.
























    In ultimo una foto con il GX-42 Koutetsushin Jeeg di Bandai





    Un video da Emcorner.it

    http://www.facebook.com/video.php?v=...19&pnref=story


    Nome: Zpro-01 Kotetsu Jeeg
    Produzione: Zonahobby
    Scala: non in scala
    Anno di pubblicazione: 2015
    Tiratura: Standard
    Prezzo di listino: 98 €

    Pro:
    – Proporzioni e sculpt eccellenti;
    – Soddisfacente la quantità di metallo
    – Calamite potenti
    – Stabilità eccellente

    Contro:
    – Imperfezioni/micro assenze di colorazione
    – Pochi accessori
    – Residui di sprue

    Voto Finale: 8/10
    Ultima modifica di Bossborot; 01-04-2015 alle 23:20

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Jiraiya79
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    541
    Arrivato pure a me ieri.
    Dovrò vederlo per bene quando riuscirò a ritornare a casa dei miei.....(molto probavilmente per la fiera di Lucca 2015...)

  4. #3
    Member L'avatar di Drebin
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Apulia
    Messaggi
    65
    Anche a me è arrivato ieri, che dire, modello emozionante, magari lo sculpt della testa non è fedele al 100% rispetto all'anime, ma è lui, è proprio Jeeg. Le soluzioni adottate per permettere la posa in ginocchio sono da applausi. Complimenti per la recensione, concordo in pieno sul voto.

  5. #4
    Moderator L'avatar di Kirito
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Aincrad (Alto Piemonte)
    Messaggi
    11,500
    Bella Rece Boss un pezzo cosi me lo voglio prendere pure io prima o poi
    Transcending time, eternal life, the story never ends, love never dies.


  6. #5
    Senior Member L'avatar di Bossborot
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,830
    Citazione Originariamente Scritto da Kirito Visualizza Messaggio
    Bella Rece Boss un pezzo cosi me lo voglio prendere pure io prima o poi
    Grazie Kiri! te lo consiglio ^^

  7. #6
    Senior Member L'avatar di AntheA_73
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    3,311
    Complimenti veramente un bellissimo acquisto!
    Le soluzioni adottate sono molto originali e sembrano risolvere gli inconvenienti di alcune pose
    La testa forse mi convince poco: la trovo un pochino lunga, ma il "cugino" nipponico non regge il confronto
    Nel complesso però è veramente ben riuscito, specie con le trivelle
    Che dire: manca solo Miwa per il lancio dei componenti
    “Non stiamo tentando di risolvere i problemi del mondo. Non ci può essere un lieto fine nello scontro tra gli uomini e le divinità infuriate. Eppure, anche nel mezzo dell’odio e delle uccisioni, possono esserci cose per cui vale la pena di vivere. Come un incontro meraviglioso, o una persona splendida”
    (Hayao Miyazaki)

+ Rispondi alla Discussione

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-04-2015, 09:24
  2. Kotetsu Jeeg - Devilman : Rise of the Earth
    Di Spadoni Production nel forum Svago e varie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-2014, 23:16
  3. Kotetsu Jeeg - Devilman : last hopes
    Di Spadoni Production nel forum Svago e varie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-09-2014, 13:16
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-02-2012, 12:49
  5. Evolution Toy Dyn. Kotetsu Jeeg
    Di MATRIX nel forum Varie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-10-2011, 13:42

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato