+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: Prime Serie o Ristampe?

  1. #1
    Moderator L'avatar di Kirito
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Aincrad (Alto Piemonte)
    Messaggi
    11,500

    Prime Serie o Ristampe?

    Apro questo Topic per sapere secondo voi cosa è meglio avere....ovvero: preferite acquistare la Prima Serie di una determinata Figure o l'eventuale ristampa...o aspettare quest'ultima..? E poi....secondo voi con gli anni, quale prende più valore tra le due?

    ...bisognerebbe andare sullo specifico da figure a figure forse ma volevo cmq sentire i vostri pareri in generale

    EDIT: cosa preferite comprare Prime serie o le Ristampe??
    Ultima modifica di Kirito; 05-04-2014 alle 19:57

  2. # ADS
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Accelerator93
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    284
    io mi chiedo invece se avendo in mano una figure prima edizione e una ristampa si possa capire quale delle due è la prima edizione o.o



  4. #3
    Moderator L'avatar di MastraCustom
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,268
    Per quanto concerne il valore, diciamo che nel caso delle figures Giapponesi non ne ha.
    Una ristampa è identica alla prima uscita, così come il box e tutto il resto (salvo assenza di accessori inclusi solo con la prima, come accade per le RAH di Medicom o simili).
    Capita a volte però che ci siano delle migliorie, tipo per quelle ditte che per un certo periodo hanno subito problemi di produzione. In quel caso ovviamente si cerca il prodotto "migliore", che alcune volte viene notificato, altre volte no (quindi ci si accorge del miglioramento confrontando le due edizioni), come anche del peggioramento (magari la ristampa presenta difetti che la prima uscita non ha).

    Morale della favola? Nel campo delle figures giapponesi prime stampe e ristampe sono identiche... e non hanno differenza di valore (se non per qualcuno che insiste su questa convinzione infondata).
    Se ci sono delle cose presenti o assenti in una delle due uscite ovviamente il discorso cambia, ma a parità di prodotto, la ristampa non ha nulla di diverso, e pertanto il valore collezionistico è il medesimo
    Responsabile sezione Giapponese dell'area redazionale itakon.it



    Il mio album fotografico su flickr

  5. #4
    Moderator L'avatar di Kirito
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Aincrad (Alto Piemonte)
    Messaggi
    11,500
    Mastra sei stato molto chiaro sinceramente non lo sapevo..mi facevo questa domanda xche cmq i prezzi sono diversi dalle ristampe alle prime serie, mi è capitato di cercare alcuni modelli e trovarmi di fronte a prodotti pratic quasi uguali con magari la ristampa più costosa...allora mi chiedo: quale prendo se poi il valore è lo stesso? più che altro se il la prima serie non si trova più in giro (figure jap) nn dovrebbe aumentare il valore? Dunque forse no xche infatti costano meno appena esce una ristampa parlo di figures jappo

  6. #5
    Moderator L'avatar di MastraCustom
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,268
    Il discorso che fai vale solo in alcuni ambiti del collezionismo.
    Nel caso delle figures giapponesi è applicabile solo quando le prime stampe hanno qualcosa di diverso dalle ristampe (tipo accessori che erano inclusi solo con la prima pubblicazione o cose simili).
    Le prime stampe può capitare (non sempre) che costino di meno perchè rispecchiano la sitazione economica quando sono state annunciate all'epoca, nel frattempo c'è stata l'inflazione, quindi nel caso di prezzi in YEN sappiamo tutti che le figures ultimamente costano di più, nel caso di prezzi import (quindi in euro) considerate che quanto detto ha effetto sulle offerte degli importatori ufficiali e poi c'è pure iva che è aumentata... insomma se costano di più è solo per questioni di carattere socio-economico, non per le figures in quanto tali. Quindi una ristampa si adegua alle nuove leggi di mercato... altrimenti pagheremmo figures e cd come 10 anni fa (magari).

    Io sono appassionato anche di altre cose, e collezionisticamente parlando ce ne sono di prime edizioni che valgono più delle ristampe per tanti motivi (tiratura limitata, etichetta prestigiosa ecc...), ma nel caso delle figures ciò non vale, almeno nel campo di quelle giapponesi.

    A conti fatti scegliere tra stampa e ristampa è inutile, se non per quanto ho detto nel mio precedente messaggio (magari una delle due è uscita meglio o ha colorazioni diverse... per esempio Maxima di Kotobukiya nella priam stampa aveva i capelli più chiari, nella seconda più scuri... oppure miglioramenti o peggioramenti dovuti alla produzione).

    Le figures quando escono in Giappone esauriscono quasi subito dai fornitori, quindi il discorso che fai è molto relativo.
    Alcune vengono vendute e gli stock esauriscono rapidamente, altre resitono per il mercato poco interessato a loro e a distanza di anni qualcuno ancora le offre in stock. Ma le ditte finita la produzione si fermano, quindi è solo "merce in stock dai negozi o dai fornitori".
    Pertanto se la prima stampa non si trova più ma c'è una ristampa disponibile, a conti fatti, è quella che detta il prezzo anche della prima... a meno che non sia provvista/sprovvista di contenuti extra non inclusi nella ripubblicazione
    Ultima modifica di MastraCustom; 27-11-2013 alle 11:12
    Responsabile sezione Giapponese dell'area redazionale itakon.it



    Il mio album fotografico su flickr

  7. #6
    Moderator L'avatar di Kirito
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Aincrad (Alto Piemonte)
    Messaggi
    11,500
    Citazione Originariamente Scritto da MastraCustom Visualizza Messaggio
    Il discorso che fai vale solo in alcuni ambiti del collezionismo.
    Nel caso delle figures giapponesi è applicabile solo quando le prime stampe hanno qualcosa di diverso dalle ristampe (tipo accessori che erano inclusi solo con la prima pubblicazione o cose simili).
    Le prime stampe può capitare (non sempre) che costino di meno perchè rispecchiano la sitazione economica quando sono state annunciate all'epoca, nel frattempo c'è stata l'inflazione, quindi nel caso di prezzi in YEN sappiamo tutti che le figures ultimamente costano di più, nel caso di prezzi import (quindi in euro) considerate che quanto detto ha effetto sulle offerte degli importatori ufficiali e poi c'è pure iva che è aumentata... insomma se costano di più è solo per questioni di carattere socio-economico, non per le figures in quanto tali. Quindi una ristampa si adegua alle nuove leggi di mercato... altrimenti pagheremmo figures e cd come 10 anni fa (magari).

    Io sono appassionato anche di altre cose, e collezionisticamente parlando ce ne sono di prime edizioni che valgono più delle ristampe per tanti motivi (tiratura limitata, etichetta prestigiosa ecc...), ma nel caso delle figures ciò non vale, almeno nel campo di quelle giapponesi.

    A conti fatti scegliere tra stampa e ristampa è inutile, se non per quanto ho detto nel mio precedente messaggio (magari una delle due è uscita meglio o ha colorazioni diverse... per esempio Maxima di Kotobukiya nella priam stampa aveva i capelli più chiari, nella seconda più scuri... oppure miglioramenti o peggioramenti dovuti alla produzione).

    Le figures quando escono in Giappone esauriscono quasi subito dai fornitori, quindi il discorso che fai è molto relativo.
    Alcune vengono vendute e gli stock esauriscono rapidamente, altre resitono per il mercato poco interessato a loro e a distanza di anni qualcuno ancora le offre in stock. Ma le ditte finita la produzione si fermano, quindi è solo "merce in stock dai negozi o dai fornitori".
    Pertanto se la prima stampa non si trova più ma c'è una ristampa disponibile, a conti fatti, è quella che detta il prezzo anche della prima... a meno che non sia provvista/sprovvista di contenuti extra non inclusi nella ripubblicazione
    Bhe chiarissimo non ho niente altro da dire adesso ho le idee molto più chiare anche io colleziono altre cose (anche se le figures hanno la precedenza su tutto) e mi rendo conto che il discorso con le figure è diverso effettivamente grazie della dritta Mastra!

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Silverkite
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Gensokyo
    Messaggi
    337
    Se prendi come esempio Dark Magician Girl della Kotobukiya la prima versione aveva il miniposter ed il portachiavi,la seconda versione e forse anche al terza invece no,avevo la prima versione ma l'ho venduta la settimana scorsa su evilbay a 60€,su altri lidi giapponesi costava grosso modo lo stesso tanto quindi no non ha tutto sto valore,altri comunque sul fatto che sia la prima versione ci posson lucrare ma avendola aperta ed esposta per qualche giorno chiedere un centone sinceramente mi sembrava un furto

    Quel che ancora non capisco è come fa o meglio fanno a costar così tanto l'originale e la ristampa di Vivi della POP,considerato che è alquanto brutta 300€ non li spreco con lei,tantomeno i 200 circa che chiedon in Giappone.

  9. #8
    Moderator L'avatar di MastraCustom
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,268
    Citazione Originariamente Scritto da Silverkite Visualizza Messaggio
    Quel che ancora non capisco è come fa o meglio fanno a costar così tanto l'originale e la ristampa di Vivi della POP,considerato che è alquanto brutta 300€ non li spreco con lei,tantomeno i 200 circa che chiedon in Giappone.
    Il valore di un oggetto non è dato dal "gusto personale", bensì dalla rarità e dalla richiesta.
    Onestamente ho visto figures bruttissime vendute a cifre assurde mentre capolavori svalutarsi a 10-20-30 euro... quindi prezzo e rarità non sono sinonimo di bellezza e qualità

    p.s. Vivi è prodotta da MegaHouse, la collezione/linea si chiama P.O.P. (Portrait of Pirates)...
    Responsabile sezione Giapponese dell'area redazionale itakon.it



    Il mio album fotografico su flickr

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jiraiya79
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    541
    Citazione Originariamente Scritto da MastraCustom Visualizza Messaggio
    Per quanto concerne il valore, diciamo che nel caso delle figures Giapponesi non ne ha.
    Una ristampa è identica alla prima uscita, così come il box e tutto il resto (salvo assenza di accessori inclusi solo con la prima, come accade per le RAH di Medicom o simili).
    Capita a volte però che ci siano delle migliorie, tipo per quelle ditte che per un certo periodo hanno subito problemi di produzione. In quel caso ovviamente si cerca il prodotto "migliore", che alcune volte viene notificato, altre volte no (quindi ci si accorge del miglioramento confrontando le due edizioni), come anche del peggioramento (magari la ristampa presenta difetti che la prima uscita non ha).

    Morale della favola? Nel campo delle figures giapponesi prime stampe e ristampe sono identiche... e non hanno differenza di valore (se non per qualcuno che insiste su questa convinzione infondata).
    Se ci sono delle cose presenti o assenti in una delle due uscite ovviamente il discorso cambia, ma a parità di prodotto, la ristampa non ha nulla di diverso, e pertanto il valore collezionistico è il medesimo
    Condivido appieno il tuo parere: anche per me prima serie o ristampa non hanno alcuna differenza.
    Differenza la fa magari la sua disponibilità: se non riesco a trovarla spero in una sua ristampa...sennò pace.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Silverkite
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Gensokyo
    Messaggi
    337
    si lo so che è della Megahouse,sfortunatamente ho ordinato la versione che è data in uscita per il 2014 perchè in quel momento mi andava di farlo...Le chiamo "della POP" perchè POP Megahouse è troppo lungo e da altre parti mi pare che le chiamino sempre nome figure + pop.

    Poi si la svalutazione pesa specialmente quando la prendi con il preorder paghi 90 trà figure e spedizione + 20 e passa di dogana e dopo quattro o cinque mesi la trovi che la vendon a 30 euro,capitato giusto giusto con Tomo Asama della Max Factory e stò sperando che non mi capiti lo stesso con Black Lotus.Non che Tomo con quelle super tette e 52'' di sedere sia un capolavoro ma l'anime a prescindere dalle tits mi è garbato e la sua uniforme da combattimento o da miko tecnologica mi attizzava quindi gg

    Nel dubbio però non ho preordinato ne Futayo,ne Mary e tantomeno Horizon della Volks ma è il caso che mi sbrighi a prender quest'ultima non appena mi arrivan Rikka e le figures di Touhou

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sei favorevole alle ristampe oppure no?
    Di Amaca nel forum Figures War
    Risposte: 132
    Ultimo Messaggio: 14-10-2016, 16:55
  2. Ristampe Bronze Saint EX?
    Di Kirito nel forum Myth Cloth
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11-03-2014, 08:50
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 10-08-2013, 12:52
  4. [Congiglio] Prime Figures
    Di Nonnodadda nel forum Consigli, valutazioni e ricerche delle figure
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 22-10-2012, 11:36
  5. [VENDO] Carte Pokémon (Prime Serie)
    Di Stracchino nel forum [VENDO] Hobby e altro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-02-2012, 22:12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato