A diversi mesi di distanza dall’annuncio ufficiale, Griffon Enterprises svela per la prima volta il protipo non decorato di Cecilia Alcott prodotta in scala 1/7.
Attualmente classificata come Yume no Naka no Shower Scene ver., l’eroina del titolo Media Factory “I.S. Infinite Stratos” è ispirata ad una tavola originale che propone quattro tra le famose eroine protagoniste del titolo d’origine (Laura Bodewig, Charlotte Dunois, Cecilia Alcott e Lingyin Huang) in una rivisitazione indubbiamente piccante e destinata ad un pubblico adulto.
Dopo Charlotte Dunois, pubblicata in Giappone pochi giorni fa, arriva quindi il turno della seconda fanciulla, che dall’unica immagine disponibile appare ben modellata e caratterizzata da un look decisamente sexy e piccante.

Nessuna ulteriore informazione è disponibile al momento, pertanto vi lasciamo alla foto del prototipo non decorato di Cecilia Alcott, realizzato da Griffon Enterprises, invitandovi a restare sintonizzati su itakon.it per i futuri aggiornamenti: