Dal 8 al 9 Novembre scorso si svolto presso l’Anaheim Convention Center di Anaheim, in California, il Blizzcon 2013, la nota kermesse videoludica organizzata da Blizzard Entertainment, storica casa produttrice di alcuni dei videogiochi pi importanti di sempre: Diablo, StarCraft, WarCraft e World of WarCraft tanto per citare alcuni dei marchi pi prestigiosi della ditta statunitense.

A proposito di “WoW“, il MMORPG pi giocato al mondo e uno dei franchise di maggior successo dell’ultimo decennio, stata un’occasione per parlare anche dell’attesissima pellicola cinematografica Warcraft, film ispirato per l’appunto al videogame World of Warcraft. Non poteva pertanto mancare la scultura dedicata a una delle creature pi iconiche dell’universo Blizzard ovvero Deathwing, il Distruttore.

A differenza dell’ultimo SDCC 2013, al Blizzcon troviamo l’imponente realizzazione del signore dei draghi finalmente colorata, a testimonianza che molto presto la magistrale opera verr presentata ufficialmente dalla casa produttrice Sideshow.

Dalle foto live che sopraggiungono dalla rete, la scultura appare decisamente eccezionale, caratterizzata da dimensioni decisamente generose. Riesce a incarnare appieno l’essenza di distruzione di Deathwing.