Anche quest’anno Cartoomics rinnova l’appuntamento con gli appassionati dal 14 al 16 marzo. Forte del successo delle passate stagioni, la manifestazione punta a consolidare la sua posizione emergente nel panorama nazionale delle fiere dedicate al mondo del fumetto, del cinema, dei giochi e videogame e naturalmente dei cosplayer. E scorrendo il programma dell’edizione 2014, i presupposti per riuscire nell’ambizioso obiettivo sembrano esserci tutti, a cominciare dal manifesto realizzato dall’autore cagliaritano Fabiano Ambu, disegnatore del bonelliano Dampyr.

Partiamo dall’ospite speciale. Per quest’anno l’onore è riservato al geniale Leo Ortolani, che aggiungerà  questa prestigiosa partecipazione alla recente Rat-Con, l’evento organizzato per celebrare l’uscita del numero 100 di Rat-Man (qui l’articolo dell’evento a cui ha partecipato il nostro Mastracustom).

A rubargli la scena troveremo Don Alemanno: l’autore di Jenus di Nazareth sarà  presente per tutte e tre le giornate della fiera presso lo stand Magic Press Edizioni per infuocatissime sessioni di autografi.

Diverse saranno le mostre presenti a questa edizione.
Avremo una retrospettiva dedicata a Topolino, il personaggio nato nel 1928 dalle menti di Walt Disney e Ub Iwerk. Attraverso una raccolta delle storie più belle, rarità  e memorabilie ripercorremo il percorso che ha contribuito a creare il mito del topo più famoso del mondo. Non mancheranno gli appuntamenti con autori della sfera disneayana quali Silvia Ziche, Stefano Intini, Claudio Sciarrone e Roberto Gagnor per le consuete sessioni di incontri e autografi.

Banditi a Milano! Guardie e ladri all’ombra della Madonnina (e del fumetto) mostrerà  invece come cinema e fumetti hanno ritratto la capitale lombarda durante gli anni di piombo, e lo farà  attraverso tavole originali, albi d’epoca, locandine ed auto storiche, quasi a voler creare una sorta di filo conduttore con la mostra dello scorso anno  dedicata a Diabolik.

Tex secondo Nizzi cercherà  di scattare un’istantanea della decennale carriera dello sceneggiatore Claudio Nizzi, trenta dei quali dedicati alle storie di Tex Willer. Una raccolta di riproduzioni nel formato originale delle tavole di alcuni tra i più grandi disegnatori con cui ha lavorato,e diverse tavole originali del Tex di Giovanni Ticci e Fabio Civitelli e del Larry Yuma di Claudio Boscarato. Un viaggio attraverso la storia del fumetto italiano, malinconico per i lettori di vecchia data, ma pieno di sorprese per quelli più giovani. Evento clou sarà  la presenza di Nizzi stesso nella giornata di domenica

Nell’Area Games avremo la massiccia presenza di Nintendo che esporrà  il suo parco macchine al gran completo: Wii U, Nintendo 3DSXL e Nintendo 2DS. Insieme ai titoli di maggior successo della casa nipponica naturalmente!

Ma ci sarà  anche spazio per i giochi più tradizionali, anche se in versione gigante: un Monopoly da cento metri quadri, il Forza Quattro ad altezza bambino ed un Jenga extralarge. E poi Torneo di Magic con la possibilità  di vincere un viaggio per il Gran Prix di Varsavia, laboratorio di modellismo a cura della Abbiati Wargames, e giochi da tavolo a profusione.

LucasArts Memorabilia è una mostra evento nata dalla collaborazione tra 501st Italica Garrison, Rebel Legion Italian Base, l’associazione EmpiRa e il gruppo Retrogaming Co. Attraverso 40 postazioni di gioco e una vasta esposizione di materiale vintage, si vuole non solo ripercorrere la storia della storica software house ma del videogioco stesso.

Ma l’Area Fantascienza non si fermerà  qui, vedremo infatti una nutritissima rappresentanza dell’universo Star Wars attraverso diversi stand e due gruppi in costume che non hanno bisogno di presentazioni: 501st Legion e Rebel Legion.

Novità  di questa edizione invece è la presenza del KRI Knight Rider Italia, che esporrà  una fedele replica del veicolo protagonista della serie Kitt.

Attendiamo con curiosità  di vedere cosa ci hanno preparato gli amici di Ghostbuster Italia, che non mancheranno sicuramente di tributare un omaggio “dell’altro mondo” al recentemente scomparso Dottor Spengler, al secolo Harold Ramis.

Da non dimenticare anche la presenza del club italiano ufficiale di Battlestar Galactica con la seconda Costuming Reunion, e della rappresentanza del mondo Star Trek affidata a STIC Star Trek Italian Club “Alberto Lisiero” e la Italian Klinzha Society.

Ovviamente non potevano mancare i mattoncini Lego, che presso lo stand Lego Star Wars organizzerà  delle sessioni di Lego Speed Record valide per la classifica ufficiale mondiale di velocità  di costruzione set Lego. Scaldate le dita quindi e preparatevi a sfidare i vostri amici!

E non mancheranno neppure gli amici dell’Umbrella Italian Division, che oltre alle consuete sessioni di zombie makeup e le coinvolgenti live action riproporranno il loro incredibile elicottero  in scala reale.

Novità  assoluta di quest’anno la presenza dell’ICW Italian Champoinship Wrestling, che per tutta la durata della fiera non solo intratterà  il pubblico con i match dei campioni nazionali di wrestling, ma permetterà  ai fans di provare il brivido di salire sul ring.

Avremo poi la fase finale delle votazioni per la Cartoomics Hall of Fame, prima edizione di quello che diventerà  un vero e proprio albo d’oro del fumetto e del cartoon italiano, e che ogni anno eleggerà  i 5 migliori autori del panorama nazionale. I 12 finalisti sin qui selezionati sono Don Alemanno, Simone Bianchi, Michele Carminati, Luca Enoch, Milo Manara, Leo Ortolani, Corrado Roi, Tiziano Sclavi, Silver (pseudonimo di Guido Silvestri), Claudio Villa, Zerocalcare (pseudonimo di Michele Rech) e Silvia Ziche.

E siamo finalmente giunti all’evento riservato ai cosplayer, Cosplay City Experience che saranno protagonisti di tre distinti eventi: ingresso gratuito e Contestmania, sfilata non competitiva il venerdì. Un contest dedicato al mondo del cinema nella giornata di sabato e il tradizionale Contest di Cartoomics di domenica, che di fatto andrà  a concludere l’evento.

La carrellata di quanto presente a questa edizione di Cartoomics si è conclusa, speriamo di essere stati chiari e di avervi fatto venire una dannata voglia di partecipare. L’appuntamento è per venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 marzo a FieraMilano Rho, vi aspettiamo numerosi.

In realtà stavamo scherzando, è rimasto un’ultimo evento da citare ed è di portata ed importanza tale che credo potrà convincere a partecipare alla fiera anche gli ultimi indecisi.  Il prossimo 26 marzo sarà  nelle sale italiane il secondo episodio di una delle figure più iconiche dell’univeso Marvel, stiamo parlando di Captain America The Winter Soldier.

Ma siccome essere in anticipo di una settimana sulla messa in visione del titolo negli USA (da loro uscirà il 4 aprile infatti), viene organizzata in concomitanza con Cartoomics una proiezione esclusiva in anteprima il 15 marzo!

I dettagli non sono ancora stati resi noti, ma non mancheremo di comunicarveli appena sapremo di più!

Aggiornamento con i dettagli per poter assistere all’anteprima di Captain America:

  • è necessario acquistare il biglietto online per Cartoomics
  • presentarsi con l’E-TICKET PASS VISITATORE presso il Captain America Point (Padiglione 8, Stand H11) nei seguenti orari:
    Venerdì 14 marzo alle ore 10:00, alle ore 12:00 e alle ore 15:00
    Sabato 15 marzo alle ore 10:00, alle ore 12:00 e alle ore 15:00
  • In ognuno dei punti orario verrà distribuito un numero limitato di accrediti, raggiunto il quale la registrazione verrà chiusa per poi riprendere nel punto orario seguente.
  • Per registrarsi sarà necessario esibire l’E-TICKET –PASS VISITATORE e fornire i propri dati
  • I visitatori registrati dovranno presentarsi presso l’Uci Cinemas Bicocca di viale Sarca a Milano (c/o centro commerciale Bicocca Village) entro e non oltre le ore 19:30 di sabato 15 marzo 2014 per le procedure di accredito.
  • La proiezione dell’anteprima italiana di CAPTAIN AMERICA: THE WINTER SOLDIER avrà inizio alle ore 20:00.

Buona visione a tutti!