Si è recentemente concluso a Bologna, presso l’Arena Parco Nord, il Bologna Brick, un evento dedicato a tutti gli appassionati del mattoncino più famoso al mondo organizzato dall’associazione culturale Brickpatici in collaborazione con Publieventi srl.

La mostra proponeva ben 5000 Mq di opere realizzate dagli appassionati e noi di Itakon.it, insieme al canale YouTube AnkTales, non potevamo certo mancare all’appuntamento.

Presente all’interno della grande struttura anche ben 1000 Mq, gestiti dall’Associazione di Promozione Sociale Sleghiamo la Fantasia, con svariate attività come ad esempio: Area “Monta & Smonta”, area “Duplo”, il Circuit Racer Off-Road e tanto altro. Per gli amanti della fotografia erano presenti anche i ragazzi di Fotografia costruttiva con una bellissima esposizione.

La moc che vi presentiamo oggi, che in molti hanno potuto ammirare di persona al Bologna Brick, è stata realizzata dall’appassionato costruttore Franco Dell’Aquila dell’associazione Brickpatici.

Seppur questa moc crediamo necessiti di grandi presentazioni abbiamo fatto qualche domanda a Franco, ecco cosa ci ha raccontato: “Era 1990 e al cinema usciva il terzo ed ultimo capitolo della trilogia “Ritorno al Futuro”, sono tante le scene di questa saga che ci hanno regalato emozioni, questa moc rappresenta per me la scena clou per eccellenza in cui vengono decisi definitivamente i destini di tutti i protagonisti. Quanto tempo ho dedicato alla realizzazione e da quanti pezzi è composta? Sinceramente non lo sò, non sono abituato a dare una misura alle mie passioni.”.

Concludiamo ringraziando Franco per aver condiviso con noi e con tutti voi la sua opera e lasciandovi alla visione del video realizzato dal canale tematico  YouTube AnkTales.

Se interessati a vedere altre opere presenti al Bologna Brick, evento ricco di contenuti, continuate a seguirci su queste pagine e iscrivetevi al canale YT AnkTales, non ve ne pentirete!