L’edizione 2014 di Lucca Comics & Games segna l’entrata in campo del distributore Bee Group che per il primo anno entra a far parte degli allestimenti presenti all’evento. Come largamente anticipato, lo stand era condiviso da Bee Group, Good Smile Company (abbiamo approfondito la presenza dell’azienda giapponese in un articolo dedicato) e da un nostro angolo dedicato a itakon.it di cui parleremo nel dettaglio successivamente.

Andiamo ora a vedere i prodotti esposti e acquistabili grazie al punto vendita allestito e gestito da Bee Group.

L’area destinata alle figures giapponesi vantava per lo pi prodotti editi Lechery, tra le quali spiccavano su tutte la bella Sasara Kusugawa da “To Heart 2 DX”, oppure la linea Daydream Collection che comprendeva ER Nurse Miyuu, Charm Maid ecc…
Di grande impatto visivo poi la bella Shahal Shamsiel, nonch la imponente Alice da “Fushigi no Kuni no Alice”.
Graziosa presenza poi quella della coppia Mio Akane e Kasumi Shiraishi da “Sweethearts”, nonch un personaggio originale denominato Private Time.
Ovviamente non poteva mancare qualche classico dell’animazione, passando dai pi recenti prodotti Alphamax come Alisa Ilinichina Amiella da“God Eater 2” in scala 1/8, Astraea Swimsuit ver. da “Sora no Otoshimono The Movie”,Nozomi Watase con design Tony Taka, fino alla bella Shikinami Asuka Langley prodotta da Arcadia in scala 1/8 per la linea C:MO da “Evangelion 2.0”, o addirittura finendo poi con alcuni pezzi degli intramontabili titoli dedicati ai grandi Robot degli anni ’70 e ’80.

Parlando dei prodotti ispirati alle serie occidentali troviamo le statiche di Dragon Models della linea Action Hero Vignette dei super eroi dei film hollywoodiani Marvel con le varie armature di Iron Man 3 ma anche Thor, Nick Fury e Iron Patriot. Un vasto assortimento dedicato a NECA con i prodotti in scala 1/4, le action figures e Bobble Headtratte dal cinema cult o di recente successo comePacific Rim, Batman fino ad arrivare agli Avengers e Godzilla.

Protagonisti dello stand i simpaticissimi Funko POP! delle pi svariate serie in versione super deformed affiancati dagli altri prodotti Funko come le action figures di Game of Thrones della Legacy Collection, i Fabrikations o i Wacky Wobbler Bobble Head.

Oltre all’area Designer Toys con prodotti in vinile sviluppati da Kid Robot (con due irresistibili Bebop e Rocksteady delle Tartarughe Ninja) e Tokidoki, un’ampia sezione era dedicata a gadget, bicchieri, repliche, portachiavi e chi pi ne ha pi ne metta di serie TV e film cult come The Big Bang Theory, Game of Thrones e il Doctor Who.

Da segnalare la presenza di McFarlane con le action figures di Assassin’s Creed, le statue di Game of Thrones proposte da Dark Horse e l’imponente Voltron Toynami 30th anniversary a troneggiare sullo stand.