Come ogni anno McFarlane Toys torna a New York in occasione del Toy Fair e anche in questa edizione del 2015 approfitta per mostrare la sua esposizione di prodotti con qualche anteprima interessante, seppur non distinguendosi per annunci eclatanti.

Di certo il protagonista assoluto dello stand è il merchandising di The Walking Dead, ormai vero cavallo di battaglia dell’azienda, che punta tutto su di essa dandogli molta visibilità e mostrando le prossime uscite. Molto spazio è stato dato alla fortunata serie di set montabili Building Set, grazie ai quali è possibile riprodurre delle scene della serie TV in maniera piuttosto realistica, creando dei veri e propri mini diorami personalizzabili. Vediamo quindi gli interni della prigione già visti in precedenza e nuovi set che possiamo aggiungervi, come le stanze dormitorio con tanto di scale o i sotterranei. Ovviamente presenti anche i personaggi in scala, dai protagonisti alle orde di zombie. Troviamo anche veicoli come il camion d’assalto di Woodbury e il camper visto nelle prime stagioni.

Non mancano poi le action figures snodabili sempre dalla serie AMC, con i prototipi della The Walking Dead Action Figure Series 07 ma anche quelli tratti dal fumetto originale, con la The Walking Dead Comic Series 4 Figures. Dopo Daryl Dixon, prosegue anche la serie The Walking Dead Deluxe 10″ Figure che prosegue con Michonne, presentata direttamente da Todd McFarlane allo stand.

Voltiamo pagina con la nuova WWE Icon Series Statues, le statiche di ottima qualità che raffigurano gli eroi del Wrestling WWE. Vediamo per la prima volta il nuovo Triple H affiancato al già in prenotazione Stone Cold Steve Austin. Altra statua di rilievo è quella di Spawn in versione Medieval Spawn, esposta non ancora colorata, di cui vi avevamo anticipato lo sviluppo in questo articolo.

Da segnalare anche l’Halo 5 Spartan Deluxe, mentre il resto è dedicato alle poche novità su Assassin’s Creed e le figures sullo sport americano.

Si ringrazia per le foto Toynewsi.