Dopo la ditta Fire Figures, anche Toys Republic è costretta ad annullare la produzione di due importanti prodotti presentati al pubblico qualche giorno fa: la doll in scala 1/6 ispirata al Distruttore (The Destroyer), il gigantesco villain di casa Marvel nemico storico del possente guerriero asgardiano Thor e l’armeria utilizzata da Captain America nel cinecomic The Avengers.

Il motivo non è ancora chiaro, ma sembra che ancora una volta sia da ricercare nella mancata concessione dello sfruttamento della licenza da parte della casa madre che ne detiene i diritti.

Fire Figures fu bloccata da Ubisoft mentre l’azienda Toys Republic a sua volta da un altro importante colosso che non ha voluto rilasciare la licenza per la commercializzazione dei suddetti articoli: stiamo parlando nientemeno che della Marvel Entertainment, l’azienda statunitense che si occupa dei prodotti di intrattenimento legati ai fumetti Marvel.

Neanche il cambio di nome da Toy Legend a Toys Republic ha permesso alla ditta di evitare per il momento la vendita dei suoi prodotti, che avevano sin da subito suscitato l’interesse di numerosi appassionati del settore.

In attesa di ulteriori novità a riguardo, vi lasciamo a una spettacolare galleria fotografica pubblicata dalla stessa ditta che doveva servire per pubblicizzare il prodotto relativo al Distruttore.