Al 26th Prize Fair non poteva mancare uno dei colossi giapponesi pi importanti, una vera tradizione nella produzione di prize figures: SEGA.
Per anni la ditta nipponica stata la principale produttrice di figures ispirate a serie animate e manga, proponendo ogni anno numerose versioni di personaggi molto popolari o poco conosciuti, e migliorando di volta in volta la propria qualit, arrivando pi volte a mettere su mercato articoli di buona fattura.
Ci che contraddistingue SEGA la capacit di rinnovarsi ogni volta, ideando sempre pose molto innovative e dinamiche per le statue che propone, e staccandosi dalla banalit che purtroppo a volte regna nel reparto “nuove idee” di alcune ditte decisamente pi competenti sul piano qualitativo, ma meno convincenti su quello dell’originalit.

Sempre presente e al passo coi tempi, la celebre ditta affianca, e in alcune situazioni addirittura anticipa, le produzioni pi importanti, proponendo le proprie versioni dei personaggi che stanno letteralmente spopolando negli ultimi mesi in giappone e nel resto del mondo!

Qui di seguito alcune delle proposte pi interessanti tra quelle presentate all’evento: