La Art Of War inaugura il 2014 con una nuova strepitosa scultura dedicata ancora una volta al suo personaggio principe, marchio di fabbrica e icona della casa asiatica tanto da avergli dedicato in suo onore una moltitudine di statue: stiamo parlando di Guts, il cavaliere nero della saga di Berserk.

La realizzazione in scala 1/10 denominata “Guts the Black Swordsman – Birth Ceremony Chapter”, corrisponde alla variante della statua lanciata sul mercato tra la fine del mese di Agosto e l’inizio del mese di Settembre 2013, la quale si differenzia oltre che per una colorazione più cupa anche per una maggiore presenza di sangue rappreso sparso sull’armatura del cavaliere, sulla sua ammazzadraghi, sul malefico angelo Mozgus esanime ai piedi del valoroso Guts, e infine sulla base espositiva a tema.

Gli artisti hanno voluto esprimere attraverso questo nuovo accattivante painting, un sentimento più profondo conferendo all’opera una maggiore drammaticità alla scena. Negli occhi del cavaliere nero medievale possiamo leggere tutta la sua determinazione nel portare a termine il suo gravoso compito.

Invariate le dimensioni che si assestano a 22cm (H) x 33 centimetri (W) x 18 (D), e la tiratura limitata a soli 50 esemplari in tutto il mondo.

“Guts the Black Swordsman – Birth Ceremony Chapter limited version” può essere vostro alla modica cifra di 52,000 Yen (approx. $508 / €371).

La pubblicazione è prevista per la fine del mese di Giugno e l’inizio del mese di Luglio 2014.