Uno dei bersagli principali dei falsificatori di figures è sicuramente il materiale Limited/Exclusive, che spesso raggiunge cifre molto alte per i pezzi più difficili da ottenere, fornendo così numerose occasioni ai venditori di bootlegs di piazzare a cifre più alte del solito le loro riproduzioni non autorizzate.
Purtroppo anche la deliziosa Rikka Takanashi da “Chuunibyou demo Koi ga Shitai!” di Kyoto Animation finisce nella rete dei bootleggers, rendendo assai rischioso l’acquisto di questo ambitissimo pezzo.

La figure originale, distribuita in Giappone a partire dal 25 Novembre 2013, ha riscosso notevole successo, e in poco tempo ha raggiunto una quotazione che solitamente si aggira sui 14-15000 Yen, rispetto ai 9000 Yen di listino (qui le foto ufficiali del prodotto).

Rikka viene venduta all’interno del piccolo box identico a quello che protegge la figure originale, con le medesime grafiche e finitura lucida con bordino argentato intorno alla foratura. Ovviamente dalle immagini disponibili si notano diversi segni dovuti ad una cura davvero bassa nel maneggiare i prodotti, a prescindere dalla loro natura contraffatta:

La figure ovviamente ricalca con sufficiente precisione il prodotto ufficiale, e nelle immagini disponibili non si notano grossi errori che permettano di smascherare rapidamente il prodotto senza un termine di paragone al suo fianco. Tuttavia l’aspetto globale è abbastanza povero come colorazione, a differenza della verniciatura compatta e pastosa che contraddistingue l’originale, e la presenza di alcune fessure tra le parti assemblate sono un altro ottimo elemento per individuare un falso, data la qualità di cui solitamente godono le pubblicazioni di questa ditta:

Nella confezione è presente anche il secondo volto senza benda, che appare meno preciso del primo (comunque approssimativo), nonchè la base azzurra sulla quale viene esposta la figure, corredata dalle stesse grafiche:

Concludendo, l’esemplare contraffatto di Rikka Takanashi da “Chuunibyou demo Koi ga Shitai!” di Kyoto Animation risulta essere molto pericoloso non tanto dal vivo quanto nell’acquisto online, dove potrebbe essere facile ricevere foto del prodotto ufficiale per poi ricevere a casa il bootleg.

Ricordate sempre di comprare da negozi affidabili e sicuri, affinchè non si corra il rischio di ricevere merce contraffatta, e nel caso di eventi e fiere spendete un minuto di più per osservare bene i prodotti prima di acquistarli, poichè un buon affare “apparente” potrebbe rivelarsi poi in una grossa “fregatura”.

Per qualsiasi dubbio non esitate a contattarci, il team di itakon.it è sempre a vostra completa e totale disposizione, e sarà lieto di venirvi in aiuto per darvi supporto.