Un video ufficiale di Disney ha rivelato le nuove spade laser “reali” dell’azienda, un nuovo design che dà vita all’arma più iconica di Star Wars.
La rivelazione arriva come parte delle celebrazioni annuali dello Star Wars Day della società che si svolgono il 4 maggio ( “Che il quarto sia con te” ). La rivelazione della spada laser è uno dei numerosi eventi principali di Star Wars in arrivo nel corso della giornata, inclusa la prima della nuova serie animata Disney + Star Wars: The Bad Batch.

Ogni fan ha la sua spada laser preferita, e la maggior parte vorrebbe tenerne una vera tra le mani. Sebbene la tecnologia per crearne uno sia ovviamente roba da fantascienza, alcuni artigiani si sono avvicinati a realizzare qualcosa di simile. Il nuovo design della spada laser della Disney potrebbe essere il più vicino alla realtà.

In un video che promuove il resort Galactic Starcruiser a tema Star Wars di Walt Disney World, si vede un sosia di Daisy Ridley che brandisce l’iconica spada laser, che si estende dall’elsa con un ronzio perfetto e un bagliore iridescente. Le nuove spade laser, che si basano su un brevetto esclusivo registrato da Disney, apparentemente faranno parte dell’esperienza dei visitatori del resort Galactic Starcruiser. Ecco il video:

Dal punto di vista meccanico, il design della nuova spada laser è simile in linea di principio a un metro a nastro, almeno secondo il brevetto. Essenzialmente, la lama si avvolge all’interno dell’elsa fino a quando non viene richiamata con la semplice pressione di un pulsante, quindi diventa rigida per mantenere la sua forma mentre si estende. I LED all’interno del tubo danno il bagliore caratteristico.

Al momento non si sa ancora con precisione per cosa verranno utilizzate, ma sicuramente potranno essere un attrattiva per tutti gli appassionati e i visitatori di Disney World. Data l’ importanza storica di Star Wars nello spazio del merchandising e il numero di modelli di spade laser ad alto prezzo che sono stati venduti al pubblico in passato, sembra ragionevole presumere che i nuovi design saranno resi disponibili per l’acquisto. (Fonte: Disney Parks)