Il 26 Dicembre 2013 arriva sugli scaffali degli store nipponici un’attesissima pubblicazione ispirata al titolo di successo “Fairy Tail”: Lucy Heartfilia Swimsuit ver. prodotta da X-Plus:

000 Lucy Heartfilia - Fairy Tail - X-Plus recensione
Confezionata in un box dalle dimensioni contenute, appena 25 x 11 x 11 cm, l’eroina dell’opera di Hiro Mashima arriva ben protetta dal blister che ospita figure e basetta espositiva. Gią dall’ampia finestra č possibile ammirare la statica, prodotta in scala 1/8:

Estratta dal blister e fissata sull’apposito sostegno, Lucy č pronta per essere esposta in pochi istanti, ed ammirata da ogni angolazione grazie ad una lavorazione decisamente convincente per essere tra le prime uscite in PVC della ditta:

Egregiamente scolpita da M.I.C., artista noto per aver realizzato numerose statiche di qualitą (tra le recensioni di itakon.it troviamo infatti Cryska Barchenowa e Ichika Takatsuki di Kotobukiya), la bella Lucy č proposta in una posa particolarmente sensuale e provocante, che sviluppa circa 17,5 cm di altezza.
La modellazione della chioma, che la ragazza sostiene con entrambe le braccia, č piuttosto convincente, ed emula a dovere le ciocche dei capelli che scendono sulle sinuose spalle.
Elemento distintivo del character-design č la generositą delle forme; la fanciulla, infatti, gode di un seno pił che prosperoso, cosģ come di un addome mozzafiato, sapientemente scolpito.
Le stesse entusiastiche parole possono essere spese per le gambe, che accompagnano la posa del personaggio rendendola nel complesso molto realistica e aggraziata. Non mancano poi diversi intarsi e rifiniture che accentuano la qualitą della scultura, sebbene in alcuni casi gli spessori dei pochi indumenti indossati appaiano sovradimensionati:

La decorazione di Lucy supporta a dovere la scultura di M.I.C., senza eccedere in particolari e complesse rifiniture.
I capelli sono verniciati con un giallo luminoso molto intenso, con una quantitą minima di sfumature, tuttavia sufficiente a servire ed evidenziare la modellazione della stessa.
Il volto č semplice ed essenziale, eppure gli occhi catturano al meglio l’aspetto del personaggio originale, convincendo a sufficienza.
Il corpo, praticamente nudo per l’80%, gode di una finitura satinata che lascia spazio a qualche riflesso lucente, tutt’altro che spiacevole data la versione della figure in oggetto.
Il bikini indossato č caratterizzato da una fantasia variopinta composta da cuori concentrici; la decorazione di tali dettagli risulta essere precisa e priva d’imperfezioni, generando un piacevole contrasto con la tonalitą candida della pelle.
Non mancano infine dettagli pił minuti, come lo smalto delle unghie su mani e piedi, il bel rosso intenso del fiore/fermaglio presente sui capelli di Lucy e, ovviamente, l’attenta decorazione di occhi e bocca:

Sulla base, di semplice concezione, č presente il medesimo sigillo stampato anche sulla mano destra di Lucy, nonchč nomi di personaggio e serie.
Posizionata la figure sul supporto, grazie ad un unico perno che permette di ruotare il personaggio a proprio piacimento, č possibile apprezzare gli ultimi accorgimenti della figure, nonchč il suo spiccatissimo sex-appeal, elemento assolutamente predominante in questa realizzazione:

Tirando le somme Lucy Heartfilia Swimsuit ver. di X-Plus č un prodotto piuttosto soddisfacente, che risulta essere fedele al prototipo mostrato in fase di preordine.
Il titolo “Fairy Tail” torna nuovamente a destare l’attenzione delle ditte; gią Good Smile Company quest’anno si č prodigata nella realizzazione dello stesso personaggio (recensito a dovere su itakon.it), conseguendo ottimi risultati.
X-Plus, che gode di una esperienza regressa nel campo dei mostri classici del paese del sol levante (Gojira, Gamera ecc…), esordisce nel mondo delle figures in PVC che ritraggono personaggi ispirati a manga, anime e non solo, concentrandosi sull’opera di Hiro Mashima in particolar modo (ricordiamo Erza e Wendy gią in preordine).
Tornando al pezzo in oggetto, non mancano elementi che necessitano di una migliore qualitą di lavorazione da parte della ditta (come alcuni segni di stampa sui lacci del costume o sui fianchi della ragazza, nonchč una maggiore attenzione nelle dimensioni in scala dei dettagli come bretelline e indumenti); nonostante ciņ, X-Plus dimostra di avere tutte le carte in regola per meritare ancora attenzione in futuro, e se si considera che alcune ditte presenti sul mercato da molti pił anni nel settore ancora non siano state capaci di arrivare a questo livello (o magari solo di recente), allora il giudizio finale non puņ che essere positivo e incoraggiante, con estrema gioia sia per gli appassionati di “Fairy Tail” che per tutti gli altri collezionisti.

Nome: Lucy Heartfilia – Swimsuit ver.
Produzione: X-Plus (Japan)
Scala: 1/8
Anno di pubblicazione: 2013 (Dicembre)
Tiratura: Standard
Prezzo di listino: 7140 Yen

Pro:
– scultura di M.I.C. con relativa posa e proporzioni;
– decorazione e dettagli soddisfacenti;
– fedeltą col prototipo mostrato in fase di preordine.

Contro:
– sovradimensionamento di alcuni dettagli;
– piccoli segni di stampa.

Voto Finale: 7½/10