athena-god-cloth-bandai

Giunti al decimo anniversario della linea Myth Cloth, Bandai approfitta dell’occasione per riproporre i 5 personaggi protagonisti della serie “Saint Seiya” (“I Cavalieri dello Zodiaco” in Italia) in armatura V4, cio la quarta versione, detta God Cloth, vista nella serie “Hades” egi realizzati negli anni passati. Questa volta li troviamo in colorazioni pi vivaci e forti e si aggiunge la dea Atena, sempre in armatura, novit assoluta tanto attesa dagli appassionati.

Confezione classica a libro, ma extra-large, in formato molto pi voluminoso, per contenere ben quattro blister e raccogliere tutte le parti dell’armatura e le grandi ali del personaggio.

La solita doll (figura umana snodabile su cui si posano abiti e armature) rappresenta egregiamente la carismatica Saori Kido, mostrando le giuste curve e un volto abbastanza fedele ed espressivo, in tutte le tre versioni (solenne, action e ad occhi chiusi).

Il totem, formato dai pezzi stessi dell’armatura, rappresenta ovviamente la dea Atena e si erge imponente su una basetta circolare in cui i “petali” del gonnellino si incastrano alla perfezione: il montaggio tutt’altro che agevole e, soprattutto la parte della gonna, richiede tempo e pazienza, per via delle numerose parti e dei versi obbligati in cui vanno ad incastrarsi; di non trascurabile impegno anche il montaggio delle braccia, particolarmente cedevoli negli incastri e quindi facilmente irritanti durante le fasi del montaggio. Tutta la figura va poi posizionata sullo stand apposito incluso nella confezione.

Superato l’ostacolo totem, il montaggio dell’armatura sulla doll un p pi agevole, anche se il cambio dei “petali” della gonna richiede un’attenzione particolare, poich vanno rispettate le numerazioni dei pezzi: bisogna infatti sostituire le parti lunghe del totem a quelle pi corte che vanno a posarsi sulle vesti bianche che appaiono sotto l’armatura nella parte inferiore. A tal proposito bisogna sottolineare il fatto che in realt possibile personalizzare la costruzione dell’armatura lasciando le parti pi lunghe, oppure le parti pi corte senza veste bianca come meglio si preferisce, anche se, ovviamente, la versione ufficiale quella rappresentata nella scatola e nelle istruzioni, con petali corti e gonna bianca sotto.
Il metallo presente nel busto, negli avambracci, nella parte laterale fissa del gonnellino e nei gambali.

In questo formato la grossa pecca che la posabilit ne risente notevolmente poich le gambe sono necessariamente costrette dentro la gonna, e, anche se le varie parti ne consentono i movimenti, di fatto risulta molto scomodo andare a cercare una posa particolarmente dinamica.

La resa visiva, nella sua forma ufficiale, davvero spettacolare e imponente e, dal vivo, la figura sembra brillare di vita propria, contrariamente a quanto sembra in foto, dove appare quasi come una mera bomboniera.

Notevolissimi i dettagli, come il modo in cui si posano i lunghi capelli tra le ali e il petto, i vari fregi sparsi un p ovunque, lo scudo brillante e lo scettro imponente e regale (di cui il diadema intercambiabile in due versioni). Sui capelli abbiamo notato piccole imprecisioni di stampa.

Lo scudo si regge sulla basetta tramite un braccetto articolato, ma pu essere anche impugnato dal personaggio tramite l’apposito manico.

Le ali, eleganti e imponenti anch’esse, hanno due snodi e naturalmente possono essere aperte e/o piegate all’indietro

Infine il grande e spettacolare elmo pu essere indossato, sostituendo alcune parti della capigliatura, rendendo Atena una vera guerriera!

In conclusione dal vivo la figure ha carisma e spessore e brilla in mezzo a tutti le altre scure armature di Hades, centrando in pieno lo spirito che rappresenta, ovvero la dea Atena che governa il mondo dei Saint Seiya! Un pezzo immancabile in ogni collezione che si rispetti!

 

Nome: Athena – God Cloth
Produzione: Bandai
Anno di pubblicazione: 2013 (dicembre)
Tiratura: Standard
Prezzo di listino: 10800 yen

Pro:
– Finalmente Saori con l’armatura;
– Cloth regale e imponente;
– Colori luccicanti;
– Completa la serie dei protagonisti di Hades.

Contro:
– posabilit ridotta per via dell’ampia gonna;
– piccole imprecisioni di stampa.

Voto Finale: 8.5/10