Dopo alcuni splendidi diorami presentati sulle nostre pagine, come ad esempio la recente Batcaverna o la base di Hoth, torniamo a parlare di mattoncini LEGO e di MOC provenienti dai costruttori italiani.

Circa un anno fa pubblicammo il diorama ispirato alla città di Springfield costruita con oltre 100.000 mattoncini LEGO.

L’opera fu progettata e costruita dal builder Paolo Maculan, dell’associazione NORDESTBRICK, e misurava circa 4,5 metri di lunghezza per 2,5 di profondità (per un totale di 15×7 base da 32 stud).

L’utilizzo del passato è d’obbligo poiché l’opera, come ci anticipò Paolo, l’opera è stata ulteriormente espansa grazie all’aggiunta di nuovi edifici.

Tutto è curato nei minimi particolari e le parti motorizzate sono diverse. Diverse le parti motorizzate come ad esempio il sistema ferroviario e l’insegna rotante.

Una delle tante chicche presenti in questo diorama, visibile nel video allegato realizzato dal canale canale YouTube AnkTales, è la realizzazione della centrale nucleare completa di fumo per simularne il funzionamento.

Ne approfittiamo per segnalarvi che questo diorama sarà esposto a Marano Vincentino il 13 e 14 Ottobre 2018 durante l’evento MaranBrick.