Even if the world time line changes, as long you don’t forget me, i’m there

Proposta come Limited/Exclusive a Luglio 2013 per il Wonder Festival 2013 Summer, Kurisu Makise White Coat ver. da “Steins;Gate” di GSC viene successivamente messa in preordine anche sul Good Smile Online Shop per poi essere pubblicata il 28 Novembre 2013.
Oggetto della presente analisi questa bellissima variante esclusiva, di cui gi abbiamo recensito la prima versione, prodotta nel 2012, sulle nostre pagine.

Il box si presenta molto bene visivamente, grazie all’azzurro che ricopre quasi completamente ogni lato e che si amalgama delicatamente al rosa sul fondo. Ogni lato presenta, oltre diversi scatti del prodotto, la dicitura “Laboratory Member 004” ovviamente chiaro riferimento a Kurisu per i fan della serie; sul fronte troviamo una discreta finestra per ammirare il prodotto e i loghi della serie e della ditta, oltre che ovviamente i dati “tecnici”: scala e scultore.

La figure sapientemente adagiata in un blister adatto e i capelli sono ricoperti da un velo di pluriball per proteggere le sottili ciocche della lunga chioma; quest’ultima va sottolineato che una cosa estremamente apprezzabile e dovrebbe essere uno standard per tutte le ditte del settore, specialmente le pi importanti.

Come logicamente uno pu aspettarsi, ad occuparsi della scultura troviamo, come nella prima versione, lo stretto collaboratore di Good Smile Company Hironori Tokunaga, che s ha ripreso la stessa scultura ma ne ha saputo creato una variante in grandi e piccoli dettagli.

La figure, scolpita in scala 1/8, vede la bella Kurisu in una posa slanciata mentre sembra correre e indosso porta il camice bianco da laboratorio che utilezzer quando lavorer con Okabe Rintarou; in mano non regge pi il suo cellulare ma una bottiglia di Dr.Pepper, altra vera e propria icona della serie, e al polso del braccio sinistro porta invece un braccialetto, meglio conosciuto come Gadget Futuristico Numero 12.

In viso risalta la natura un po’ timida e riservata della ragazza, grazie ad una espressione leggermente imbronciata e un chiaro rossore sulle guance; gli occhi sono stati ricreati seguendo il design originale di Huke e hanno la loro caratteristica forma cerchiata; la chioma castana della ragazza era e rimane uno dei punti di forza di questa magnifica scultura, le ciocche scolpite singolarmente e con maestria donano un bellissimo effetto di dinamismo e non difficile immaginarsi Makise che realmente si muove con i capelli che alzano mossi dallo spostamento.

La lavorazione non presenta difetti apparenti a parte una piccola sbavatura nei pressi dell’orecchio sinistro, parliamo sempre di errori di produzioni di massa ma che potrebbero essere evitati specialmente in tirature di stampo Exclusive; la copia presa in esame in ogni caso proveniente dai preordini internazionali del Good Smile Online Shop, le copie limitate vendute solamente durante il Wonder Festival potrebbero presentare nessun difetto, sempre se cos si possano chiamare si intende.

Come suggerisce il nome della versione Kurisu indossa un camice bianco da laboratorio, sbottonato sul davanti e sollevato dalla corsa in avanti della ragazza; nonostante sulla carta un camice bianco non offra particolari lavori di scultura, Hironori riuscito a rendere estremamente apprezzabile la scultura dell’abito grazie un ottimo gioco di pieghe che donano realismo e contribuiscono alla dinamicit. Il camice, e la camicetta sotto di esso, godono di piccoli dettagli non visibili a prima vista come bottoni e tasche, inoltre la buona colorazione rende il tutto omogeneo e piacevole alla vista.

Dalla vita in gi Kurisu indossa un paio di shorts scuri, adornati da una cintura su cui incisa una stella sulla fibbia, troviamo poi un paio di lunghe calze e ai piedi non ci sono pi gli stivaletti visti in passato ma un paio di pantofole verdi identiche a quelle indossate da Okabe.

La bottiglia di Dr.Pepper (qui nominata Iepper per problemi di diritti probabilmente) sar inizialmente senza etichetta, e la ditta ne ha fornite diverse (una da applicare e una di riserva) per evitare spiacevoli incovenienti; la soda si posiziona saldamente sulla mano, senza rischio di scambi di vernice tra l’arto e l’etichetta.

La base , oltre l’abito, la pi forte differenza rispetto la precedente pubblicazione, vengono infatti messe da parti le due precedenti basi (ovvero la scalinata e quella bianca con logo) per far spazio ad una elegante base circolare che riproduce una sezione di parquet, lo stesso ovviamente del laboratorio di Okabe; viene anche messo da parte il perno di metallo per uno in plastica quadrato, che comunque svolge egregiamente il suo dovere anche se il perno in metallo sempre una scelta pi condivisibile visto che la figure poggia su un piede solo ma a differenza della precedente meno slanciata in avanti e subisce di meno la gravit.

In conclusione:
Kurisu Makise White Coat ver. si dimostra ben pi di una semplice variante, che riesce a offrire con i giusti cambiamenti una valida alternativa e che riesce a stupire sia da sola, sia che affiancata alla “gemella”.

Su quale delle 2 versioni prodotte da Good Smile Company sia la migliore una pura e mera questione di gusti, entrambe raffigurano al suo meglio il personaggio con una ottima scultura e una gran cura per i dettagli. Probabilmente la White Coat ver. si adatta ad una esposizione con l’Okabe Rintarou prodotto da PLUM (nonostante un grande dislivello di qualit) e pu essere preferita se la base della precedente vi ha fatto storcere il naso.
Ad ogni modo un prodotto caldamente consigliato ad ogni arduo fan dell’opera che sapr apprezzare in toto questa raffigurazione di un personaggio cos affascinante come Kurisu Makise.

Nome: Kurisu Makise White Coat ver.
Produzione: Good Smile Company (Japan)
Scala: 1/8
Anno di pubblicazione: 2013 (Novembre)
Tiratura: Limited/Exclusive
Prezzo di listino: 7500 Yen

Pro:
– scultura egregia;
– base in linea col contesto;
– posa leggermente migliorata.

Contro:
– alcuni lievi difettini di produzioni (trascurabili);
– rimane pur sempre una variant a carattere Limited/Exclusive.

Voto Finale: 8/10